Just another WordPress.com site

Articoli con tag ‘Luna di Yule’

Luna Piena di Yule

L’ultima luna piena dell’anno oggi 17 DicembreOggi Martedì 17 Dicembre 2013 si vedrà uno spettacolo nei cieli, quello offerto dalla superluna. Sarà infatti l’ultima Luna piena dell’anno. L’appuntamento cadrà alle ore 10:29 del mattino, ovviamente a quell’ora non sarà visibile ma questa sera si. La prossima Luna nuova coinciderà anche con l’arrivo dell’anno nuovo, il giorno 1 Gennaio 2014, invece la prima Luna piena dell’anno si avrà il 16 Gennaio alle 5.53 del mattino.
L’ultimo spicchio di Luna cadrà il 25 dunque proprio a Natale! Per quanto riguarda le altri fasi lunari abbiamo avuto Luna Nuova lo scorso 3 Dicembre all’ 1.20 del mattino, il primo quarto è stato il giorno 9 Dicembre alle 16.13

(Meteo magazine)

°•○ Il Calice del Drago ○•°

L’ultima luna piena dell’anno oggi 17 Dicembre
Oggi Martedì 17 Dicembre 2013 si vedrà uno spettacolo nei cieli, quello offerto dalla superluna. Sarà infatti l’ultima Luna piena dell’anno. L’appuntamento cadrà alle ore 10:29 del mattino, ovviamente a quell’ora non sarà visibile ma questa sera si. La prossima Luna nuova coinciderà anche con l’arrivo dell’anno nuovo, il giorno 1 Gennaio 2014, invece la prima Luna piena dell’anno si avrà il 16 Gennaio alle 5.53 del mattino.
L’ultimo spicchio di Luna cadrà il 25 dunque proprio a Natale! Per quanto riguarda le altri fasi lunari abbiamo avuto Luna Nuova lo scorso 3 Dicembre all’ 1.20 del mattino, il primo quarto è stato il giorno 9 Dicembre alle 16.13

Luna piena della neve ..
O anche del SerpenteLa Luna di dicembre simbolicamente ci riporta al nucleo interiore della nostra spiritualità preparandoci ad una ri-nascita.
E’ il tempo del Fuoco del Sagittario, questa freccia che punta verso l’alto alla ricerca di verità e conoscenza profonde.

Ogni luna Piena ha un nome .
La luna piena del mese di Dicembre è quella che ci sarà il 17, i significati più comuni di questa luna sono quelli di morte e rinascita. Di cambiamento , di trasmutazione da qualcosa di negativo a qualcosa di positivo. Questa luna cade nel mese in cui il vecchio anno si va a concludere e ha inizio quello nuovo. I riti che vengono fatti durante questo periodo sono quelli finalizzati alla liberazione da tutto quello che ci pesa e ci rende prigionieri. Può essere utilizzata per cambiare pelle, proprio come fa’ il serpente. Utile per allontanare il negativo e il vecchio in tutte le sue forme: persone negative, pettegolezzi, chiacchiere, inganni, legami a termine, tradimenti, bugie, lavoro che non soddisfa, salute mentale e fisica traballante.

La Luna Piena è alle 10:28 del 17 dicembre 2013, a 25°36′ di Sagittario/Gemelli. Sin dal giorno precedente questo può essere un momento eccitante e pieno di sfide, che ci confronta con le implicazioni dirette dello scopo della nostra anima.

Il Sagittario è considerato il portale multidimensionale tra la realtà di terza dimensione e le dimensioni più evolute, il punto di accesso attraverso cui esseri da universi paralleli entrano nel nostro pianeta. In passato questo portale era rappresentato dall’asse Capricorno/Cancro, che lo è ancora formalmente. Tuttavia, a seguito della precessione degli equinozi, questo punto si è spostato a Sagittario /Gemelli. Questo è riconosciuto come il centro della galassia, dove gli scienziati sono consapevoli di un buco nero misterioso.

Il Sagittario è considerato come l’utero stellare da cui la presente realtà separata fu concepita e nacque. Quindi, quando il Sole transita in Sagittario esiste il potenziale per concepire e fare nascere configurazioni alternative.

Ci sono molte speculazioni riguardo quanto sopra. Quello che conta è essere consapevoli del proprio intento, del proprio bersaglio. Questo bersaglio è la tua intenzione del momento attuale, ciò che ora scegli di creare e accettare nella tua mente come la dimensione migliore possibile per te e gli altri.

I giorni finali del Sagittario ci insegnano che per colpire il nostro vero bersaglio nella vita, occorre smettere di sprecare freccie verso bersagli sbagliati. Per potere aprirci ai nostri sogni più autentici e iniziare un nuovo cammino, non possiamo portarci dietro tutto. Si tratta spesso di lasciare andare, anche in modo drastico e definitivo, situazioni e persone che bloccano i nostri potenziali e che sono oggetto di costanti rancori.

Nelle fasi terminali dell’anno le parti luminose del nostro essere prendono forma e si preparano a nascere, tuttavia la loro gestazione ha luogo nell’oscurità, mentre all’esterno seguita a dominare il passato. Un passato che come una placenta siamo tenuti a liberare, per consentire la nascita.

La Luna di dicembre simbolicamente ci riporta al nucleo interiore della nostra spiritualità preparandoci ad una ri-nascita.
E’ il tempo del Fuoco del Sagittario, questa freccia che punta verso l’alto alla ricerca di verità e conoscenza profonde
Ogni luna Piena ha un nome
La luna piena del mese di Dicembre è quella che ci sarà il 17, i significati più comuni di questa luna sono quelli di morte e rinascita. Di cambiamento , di trasmutazione da qualcosa di negativo a qualcosa di positivo. Questa luna cade nel mese in cui il vecchio anno si va a concludere e ha inizio quello nuovo. I riti che vengono fatti durante questo periodo sono quelli finalizzati alla liberazione da tutto quello che ci pesa e ci rende prigionieri. Può essere utilizzata per cambiare pelle, proprio come fa’ il serpente. Utile per allontanare il negativo e il vecchio in tutte le sue forme: persone negative, pettegolezzi, chiacchiere, inganni, legami a termine, tradimenti, bugie, lavoro che non soddisfa, salute mentale e fisica traballante.</p>
<p>La Luna Piena è alle 10:28 del 17 dicembre 2013, a 25°36′ di Sagittario/Gemelli. Sin dal giorno precedente questo può essere un momento eccitante e pieno di sfide, che ci confronta con le implicazioni dirette dello scopo della nostra anima.</p>
<p>Il Sagittario è considerato il portale multidimensionale tra la realtà di terza dimensione e le dimensioni più evolute, il punto di accesso attraverso cui esseri da universi paralleli entrano nel nostro pianeta. In passato questo portale era rappresentato dall’asse Capricorno/Cancro, che lo è ancora formalmente. Tuttavia, a seguito della precessione degli equinozi, questo punto si è spostato a Sagittario /Gemelli. Questo è riconosciuto come il centro della galassia, dove gli scienziati sono consapevoli di un buco nero misterioso.</p>
<p>Il Sagittario è considerato come l’utero stellare da cui la presente realtà separata fu concepita e nacque. Quindi, quando il Sole transita in Sagittario esiste il potenziale per concepire e fare nascere configurazioni alternative.</p>
<p>Ci sono molte speculazioni riguardo quanto sopra. Quello che conta è essere consapevoli del proprio intento, del proprio bersaglio. Questo bersaglio è la tua intenzione del momento attuale, ciò che ora scegli di creare e accettare nella tua mente come la dimensione migliore possibile per te e gli altri.</p>
<p>I giorni finali del Sagittario ci insegnano che per colpire il nostro vero bersaglio nella vita, occorre smettere di sprecare freccie verso bersagli sbagliati. Per potere aprirci ai nostri sogni più autentici e iniziare un nuovo cammino, non possiamo portarci dietro tutto. Si tratta spesso di lasciare andare, anche in modo drastico e definitivo, situazioni e persone che bloccano i nostri potenziali e che sono oggetto di costanti rancori.</p>
<p>Nelle fasi terminali dell’anno le parti luminose del nostro essere prendono forma e si preparano a nascere, tuttavia la loro gestazione ha luogo nell’oscurità, mentre all’esterno seguita a dominare il passato. Un passato che come una placenta siamo tenuti a liberare, per consentire la nascita.

°•○ Il Calice del Drago ○•°Un link dove poter prendere qualche informazione riguardo le fasi lunari.

http://www.cronacheesoteriche.com/CronacheEsoteriche/lunario.jsp

Annunci

Tag Cloud