Just another WordPress.com site

Articoli con tag ‘Anthony De Mello’

Anthony De Mello (Frasi)

Prima della creazione l’amore era,
dopo la creazione l’amore viene fatto.
Quando l’amore sarà consumato,
la creazione cesserà di essere
e l’amore sarà per sempre.

Anthony De Mello – tratto da Shock di un minuto

Un buon modo per scoprire i Vs. difetti, è far caso a ciò che vi irrita negli altri. Anthony De Mello

Subire un torto non è nulla se non si insiste nel ricordarlo. Anthony De Mello – tratto da Shock di un minuto

Quelli che non sbagliano mai, fanno l’errore più grande di tutti: non provano nulla di nuovo. Anthony De Mello – tratto da Shock di un minuto

La vita è quella cosa che ci accade mentre siamo occupati in altri progetti

Se vogliamo essere felici, possiamo esserlo adesso, perché la chiave della felicità è nascosta dentro di noi. Essa non dipende dagli avvenimenti che ci capitano ma dal modo in cui li percepiamo e li affrontiamo.

“Si compiono sicuramente più progressi nella propria oscurità che nella luce altrui.”

Ricordate quelle splendide parole di Buddha: “I monaci e i discepoli non devono accettare le mie parole per rispetto, ma devono analizzarle come un orefice analizza d’oro – tagliando, limando, levigando, fondendo”. Quando vi comportate in questo modo, significa che state ascoltando. Avete fatto, allora, un grande passo avanti verso il risveglio.

“Nel momento in cui trasformi un bambino nella fotocopia di un altro individuo, tu calpesti e spegni la scintilla di originalità con cui è venuto al mondo.”

“Osservate le vostre reazioni a ogni episodio della giornata, osservate le vostre convinzioni. Interrogatevi! Siete disposti a mettere in discussione le vostre convinzioni? Se la risposta è negativa, allora siete pieni di preconcetti e reagite meccanicamente.”

“Volete cambiare il mondo? Che ne dite di cominciare da voi stessi? Che ne dite di venire trasformati per primi? Ma come si ottiene il cambiamento? Attraverso l’osservazione. Attraverso la comprensione. Senza interferenze o giudizi da parte vostra. Perché quel che si giudica non si può comprendere.”

“La verità che ci fa liberi è quasi sempre la verità che non vorremmo udire. Perciò quando affermiamo che una cosa non è vera, molto spesso ciò significa che non ci piace.”

Il bene assume il suo valore più alto in quelle occasioni in cui non ci si rende conto che si sta facendo del bene. Non si è mai tanto buoni quanto nelle occasioni in cui non ci si rende conto di essere buoni. Ossia, come direbbe il grande Sufi: “Un santo è tale finché non viene a saperlo!”.

“Indipendentemente da ciò che si ama, lo si deve tenere nel palmo della mano come si trattiene l’acqua.”

“L’apertura verso la verità, quali che siano le conseguenze, dovunque ci porti, senza sapere nemmeno dove ci porterà. Questa è la fede. Non una convinzione, ma la fede. Le convinzioni danno molta sicurezza, la fede è insicurezza. Non si sa dove si andrà a finire. Si è pronti a seguire e si è aperti, aperti a tutto! Si è pronti ad ascoltare.”

Noi non vogliamo guardare, perché se lo facciamo potremmo cambiare. Non vogliamo guardare. Se si guarda, si perde il controllo di quella vita che riusciamo a tenere insieme in modo tanto precario.

Pensate di essere liberi, ma probabilmente non c’è un gesto, un pensiero, un’emozione, un atteggiamento, una convinzione in voi che non venga da qualcun altro.

La verità non è mai espressa in parole. La verità si intravede all’improvviso, e deriva da un certo tipo di atteggiamento.

Ma cosa facciamo, in genere, quando abbiamo un sentimento negativo? “È colpa sua. Deve cambiare”. No! Il mondo è a posto. Chi deve cambiare siete voi.

La maggior parte della gente vive una vita meccanica, con pensieri meccanici-di solito appartenenti a qualcun’altro-emozioni meccaniche, azioni meccaniche, reazioni meccaniche.

Annunci

Tag Cloud